loading

11 modi in cui CLS e Hyster rafforzano la filiera logistica

Main Image

Progettati per fornire operatività costante 24 ore su 24 in condizioni gravose, comprese le continue movimentazioni in rampa, a temperature estreme e con improvvisi cambi di direzione, questi carrelli migliorano le operazioni di logistica grazie alle seguenti caratteristiche:

1. Nuovo montante robusto
Il robusto montante di cui sono dotati i carrelli elevatori termici da 2 a 3,5 tonnellate è stato di recente riprogettato per permettere la massima visibilità delle forche all'operatore, cicli di lavoro più rapidi: i test dimostrano che è possibile gestire due carichi extra ogni ora, per ogni carrello, il che porta a notevoli incrementi della produttività su tutta la flotta.


2. Trasmissione robusta
Esclusiva di Hyster, la trasmissione DuraMatch™ controllata elettronicamente consente cambi direzionali più fluidi per eliminare tutti i contraccolpi derivanti dalle contromanovre richieste nelle applicazioni più pesanti: ne risultano una maggiore durata dei componenti e minori costi di esercizio.


3. Componenti protetti
Il costante monitoraggio degli impianti idraulici e di raffreddamento (filtro dell'aria, livello del refrigerante, ecc.) aiuta a proteggere i principali componenti di questi innovativi carrelli elevatori.


4. Impianto Frenante
La necessità di manutenzione sui freni è stata notevolmente ridotta grazie alla funzionalità ADS (Auto-Deceleration System) e può essere eliminata, grazie a efficienti freni in bagno d'olio, disponibili a richiesta sui modelli Hyster Fortens da 2-3,5 tonnellate.


5. Cabine robuste e comode 
Le cabine operatore sono progettate per resistere a severe sollecitazioni esterne e per risultare ampie e confortevoli al loro interno. Per applicazioni che espongono gli operatori a temperature estreme o a condizioni climatiche avverse, le cabine completamente isolate possono essere dotate di sistemi di riscaldamento oppure di condizionamento dell'aria.


6. Stabilità
Il sistema di mantenimento della stabilità brevettato (HSM™) Hyster Stability Mechanism™ accresce la stabilità laterale dei carrelli Hyster, senza pregiudicarne le prestazioni. Tale sistema opera tramite un blocco di sospensione di gomma, che è al 100% esente da manutenzione e migliora la qualità degli spostamenti anche su superfici sconnesse.

7. Robusta struttura del telaio
La robusta struttura del telaio su tutta la gamma dei carrelli elevatori Fortens è stata ampiamente testata per garantire robustezza e rigidità. Fornisce infatti una piattaforma stabile per ottimizzare la capacità di carico ad elevate altezze, consentendo oltre 100.000 cicli di sollevamento.


8. Alte prestazioni 
Sui carrelli della serie Fortens sono attive due modalità di gestione delle prestazioni. L’impostazione standard è quella ad elevate prestazioni HiP (High Performance). Per le operazioni dove si vuole ridurre il consumo di carburante può essere attivata la modalità ECO-eLo, che limita il regime massimo del motore ottimizzandone il rendimento. Il risultato è un notevole risparmio di carburante attraverso una risposta più dolce del motore.


9. Impianto idraulico - Forte quando serve 
Il Load Sensing Hydraulics (LSH), dotato di una pompa a portata variabile, rappresenta l’efficiente sistema idraulico adottato sui carrelli Fortens, in grado di erogare un flusso modulabile d’olio in funzione delle condizioni di utilizzo. Un maggiore flusso idraulico viene erogato solo quando necessario per alimentare le funzioni idrauliche più importanti, come le operazioni di sollevamento e di uso di attrezzature. Il Load Sensing Hydraulics (LSH) risponde alle richieste delle diverse applicazioni nei diversi momenti: non viene sprecata energia e si riduce il consumo di carburante.


10. Robusto nel Tempo 
I carrelli elevatori a forche Hyster® mantengono un alto valore residuo per tutta la loro vita lavorativa e questo è direttamente attribuibile al valore del loro design in termini di affidabilità e durata. Costruiti per operare in condizioni impegnative nel tempo e i carrelli Hyster Fortens offrono ai clienti un eccellente ritorno sull'investimento.


11. Per ridurre i fermi
Per ottenere il massimo rendimento dall’utilizzo dei carrelli elevatori, il sistema wireless di monitoraggio degli accessi Hyster® Tracker permette ai clienti di misurare e gestire le prestazioni dei propri carrelli elevatori così da verificare in ogni momento i vantaggi nell’utilizzo delle macchine Hyster®.
Tra i vantaggi principali di questo sistema sussistono la possibilità di sorvegliare il proprio macchinario (asset protection) tramite il monitoraggio degli urti, la gestione dei costi (cost management) e il controllo dei tempi di fermo. I dati sono registrati in modalità wireless tramite il portale HysterTracker.com, cui è possibile accedere semplicemente usando un computer desktop, un portatile o un tablet.
Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.hyster.eu.